Venezia, Salvini: invece che prendersi a schiaffi Cdm dia risposte

Gal

Roma, 13 nov. (askanews) - "Sento dire che ci sarà un consiglio dei ministri nelle prossime ore speriamo che oltre prendersi a schiaffoni sulla plastica, lo zucchero, l'Ilva, le auto aziendali, i bonus, gli asili, trovino due minuti di tempo per dare una risposta immediata, veloce, concreta a Venezia e a tutti gli italiani che sono sott'acqua in questo momento". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, in conferenza stampa a Montecitorio.

"La nostra proposta prevede 100 milioni di euro per la manutenzione delle barriere del Mose per i prossimi tre anni. Anche questa era un'opera non amata da Toninelli ma conto che la manovra esca con questi 100 milioni per mettere fuori dall'acqua un'opera che è costata svariati miliardi", ha aggiunto Salvini.