Venezia, Salvini: subito un miliardo per l'emergenza

Pol/Gal

Roma, 13 nov. (askanews) - "Un patrimonio dell'umanità che il governo non può ignorare: per i danni provocati dal maltempo a Venezia si utilizzi subito uno dei tre miliardi che il governo vorrebbe regalare a chi paga con bancomat o carta di credito". Così il segretario della Lega Matteo Salvini annuncia un altro emendamento alla manovra insieme alla proposta di stanziare 100 milioni per la manutenzione del Mose.