Venezia, Sgarbi: "Mose deve essere finito subito"

webinfo@adnkronos.com

"Condivido in pieno quanto detto dal patriarca di Venezia, lui non vuole fare polemiche, ma qui non si capisce perché ci vuole così tanto a finire il Mose, non possiamo aspettare il 31 dicembre 2021, il Mose deve essere finito entro il prossimo autunno, se necessario si impieghino più operai, ma Venezia non può più aspettare". Lo ha sottolineato con forza Vittorio Sgarbi in collegamento con Domenica In. Una richiesta di 'fare presto' più che condivisa dalla conduttrice Mara Venier.