Venezia, Siae stanzia 150mila euro per aiutare librerie e... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 15 nov. (askanews) - "Aie, socia e parte integrante di Siae, saluta con favore l'iniziativa per l'istituzione di un fondo che possa dare un primo e concreto aiuto al mondo del libro e della cultura di Venezia. Siamo vicini ai nostri colleghi editori, ai librai, ai bibliotecari, agli operatori della cultura e ai cittadini tutti che oggi si battono per rimettere in piedi le loro attività", dichiara il presidente di Aie Ricardo Franco Levi.

Per contrastare la perdita delle centinaia di libri distrutti, SIAE - convinta che sia indispensabile sostenere un settore cardine dell'industria della creatività italiana e della lettura, fondamento essenziale per la cultura di ogni Paese - ha deciso di lanciare la raccolta fondi per aiutare le librerie e le biblioteche di Venezia. Questo è l'IBAN del conto corrente bancario da destinare ai titolari delle librerie e alle biblioteche di Venezia che risultino gravemente danneggiate dagli eventi degli ultimi giorni: IT 36 V 02008 05085 000105794751. Per bonifici effettuati dall'estero il codice bic swift: UNCRITM1B33

(Segue)