Venezia, "danni alle chiese per 40 milioni"

webinfo@adnkronos.com

dall'inviato Marco Mazzù  

E' di "circa 40 milioni di euro" la prima stima dei danni subiti "dai solo beni ecclesiastici di Venezia" in conseguenza delle maree di questi giorni. Lo dice all'Adnkronos Emanuela Carpani, soprintendente al patrimonio Archeologico Belle Arti e Paesaggio di Venezia. "Si tratta -spiega- di una prima valutazione approssimativa che peraltro non tiene conto dei danni subiti dalle strutture museali della città", spiega."La situazione è molto grave e le previsioni per domani parlano di un altro picco di piena, siamo in una vera e propria emergenza". Per quanto riguarda la basilica di San Marco, "l'apposizione di barriere ha fatto in modo che diminuisse il flusso di acqua nella cripta e qualche modo nell'ultima piena  sono stati limitati i danni. Che comunque sono ingenti e sui quali bisogna intervenire al più presto", conclude Carpani. 

Conte: "Da governo misure immediate, no slogan"  

I primi rimborsi e lo stop ai mutui 

Il ministro Lamorgese incontra gli 'angeli di San Marco'(VIDEO) 

L'esorcismo del commerciante