Venezia, vigilia di Natale con l'acqua alta

webinfo@adnkronos.com

Anche alla vigilia di Natale i veneziani si sono svegliati con il suono delle sirene, nella notte, che segnalavano l'arrivo dell'acqua alta. E dopo i 144 centimetri di ieri, anche stamattina in centro storico l'alta marea ha sfiorato alle 8,45 i 140 cm, facendo segnare quindi un nuovo record per il numero di acque alte eccezionali durante l'anno. 

E anche domani, giorno di Natale, secondo le previsioni del Centro maree del Comune di Venezia, alle 9.30 si dovrebbe registrare un picco di 120 centimetri. Altre massime si verificheranno nei giorni successivi, ma di livello inferiore.