Venezia, Zaia: pronto a denunciare haters sui social

Fdm

Venezia, 19 nov. (askanews) - Sui social "ho visito messaggi scandalosi: non si augura di morire annegati ai veneziani e ai veneti, sapendo, inoltre, che abbiamo avuto due persone che hanno perso la vita". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia che nel corso di una conferenza stampa a Venezia ha annunciato l'intenzione di denunciare coloro che nei social network hanno pubblicato messaggi offensivi. "Qualcuno deve prendere in mano questa situazione - ha sottolineato Zaia -. Sono per la libertà di pensiero ed espressione ma a tutto c'è un limite".