Venezia, Zhao e McDormand collegate dal furgone del film: "Ci vediamo per strada"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

La vincitrice del Leone d'Oro, la regista di 'Nomadland' Chloè Zhao, si è collegata con la cerimonia di chiusura della Mostra del Cinema, insieme alla protagonista del film Frances McDormand, per un videomessaggio dal furgone che nel film diventa la casa Fern, il personaggio interpretato dall'attrice due volte premio Oscar. La regista ha voluto ringraziare il compagno, Joshua James Richards, che è anche direttore della fotografia del film. "Senza di te non avrei potuto fare il film".

Mentre parlando dei nuovi nomadi protagonisti dei film (alcuni realmente presi dalla strada dalla regista), McNormand ha detto: "Ogni loro respiro è parte di questo film".

Poi insieme hanno ringraziato Venezia: "Grazie mille per averci invitato al vostro festival, in questo mondo e in questo modo così strano. Ma siamo davvero felici che ci abbiate voluti con voi! Ci vediamo per strada", hanno concluso insieme citando il motto dei nomadi di cui racconta il film.