Venezuela, assenso Paesi Ue a sanzioni contro sette funzionari -2-

Fco

Roma, 25 set. (askanews) - Gli ambasciatori si sono espressi a favore delle sanzioni nei confronti dei responsabili della sicurezza e dei servizi segreti per casi di "tortura e altre violazioni di diritti umani", avevano spiegato ieri alla France Presse fonti diplomatiche.

Il Venezuela è diventato il primo Paese dell'America Latina a essere sanzionato dall'Ue nel 2017. Oltre all'embargo sulle armi, gli europei avevano imposto nel 2018 sanzioni a diciotto funzionari.