Venezuela, gli omicidi sono scesi a 16.506 nel 2019

Sen

Roma, 28 dic. (askanews) - Nel Venezuela, uno dei paesi più violenti al mondo, gli omicidi sono stati 16.506, in netto calo rispetto agli anni scorsi. E' quanto certifica una Ong specializzata.

Secondo l'Osservatorio venezuelano per la violenza, le 16.506 morti violente si confrontano con le 23.047 vittime registrate lo scorso anno. Secondo l'Ong, questo calo è dovuto al fatto che i venezuelani, causa anche gli scontri nelle manifestazioni degli ultimi mesi, tendono a stare più in casa. Inoltre, circa 4,5 milioni di cittadini sono emigrati dal paese a causa della crisi alimentare e sanitaria, provocando di conseguenza un calo degli episodi di violenza.