Venezuela, governo valuta possibilità elezioni anticipate

Mgi

Roma, 13 ago. (askanews) - L'Assemblea Nazionale Costituente (Anc) del Venezuela, formata solo da esponenti fedeli al governo del presidente Nicolas Maduro, ha nominato una commissione che fissi la data delle prossime elezioni politiche.

Come riporta la stampa venezuelana a presiedere la commissione sarà il presidente dell'Anc e numero due di Maduro, Diosdado Cabello: secondo l'opposizione l'obbiettivo del governo è di anticipare il voto in modo da sciogliere il prima possibile l'attuale Parlamento, dominato dagli oppositori e di fatto esautorato dalla stessa Anc.