In Venezuela l’orchestra più grande al mondo con 12mila musicisti

·1 minuto per la lettura
featured 1539373
featured 1539373

Roma, 15 nov. (askanews) – Migliaia di musicisti venezuelani hanno eseguito a Caracas la “Marche Slave” di Tchaikovsky per stabilire il record della “più grande orchestra del mondo”.

Fiancheggiato dalle montagne, il cortile dell’Accademia militare venezuelana ha ospitato circa 12.000 musicisti classici che hanno cercato di entrare nel Guinness dei primati con la loro esibizione.

L’esecuzione del pezzo è durata circa 12 minuti mentre 260 revisori ufficiali controllavano i dettagli: erano incaricati di assicurarsi che ogni musicista rispettasse le regole per stabilire il nuovo record, tra cui il non condividere gli strumenti e il suonare per almeno cinque minuti durante la partitura.

Il Guinness annuncerà nei prossimi giorni se il Venezuela ha superato un’orchestra russa che nel 2019 suonmò con 8.097 musicisti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli