Venezuela, ministro Difesa: punire chi sostiene sanzioni Usa -2-

Fco

Roma, 8 ago. (askanews) - "Coloro che hanno iniziato il 'gioco' di chiedere sanzioni contro la nazione (...) con obiettivi politici squallidi devono essere puniti dalla legge". Le forze armate, che sono il principale sostegno del presidente socialista del Venezuela Nicolas Maduro, "chiedono giustizia", ha affermato il generale Padrino, senza specificare chi fosse il suo 'bersaglio'.

Il leader dell'opposizione venezuelana Juan Guaidò ha accolto con favore, due giorni fa, il congelamento degli Stati Uniti sulle proprietà del governo. Guaidò ha dichiarato su Twitter che la misura adottata dagli Stati Uniti è stata quella di "proteggere i venezuelani". Ha nuovamente accusato Maduro di usurpare il potere perché il suo attuale mandato deriva da elezioni presidenziali che l'opposizione considera macchiate da frodi. (Segue)