Venezuela, polizia ferma marcia con Guaido: un deputato arrestato

Coa

Roma, 11 mar. (askanews) - Le forze di sicurezza del Venezuela sono intervenute questa mattina a Caracas con gas lacrimogeni, per impedire ai sostenitori dell'opposizione, guidati dal loro leader, Juan Guaido, di manifestare in città. Tre deputati sono stati fermati dalle forze speciali venezuelane, ma solo per uno di loro è stato confermato l'arresto, si legge sull'agenzia Reuters.

Ore dopo la fine di una sessione del Parlamento, i deputati Renzo Prieto, Zandra Castillo e Ángel Torres sono stati prelevati dalla polizia in un hotel cittadino, ha dichiarato l'Assemblea Nazionale sul suo account Twitter.

Castillo e Torres sono stati successivamente rilasciati, ma Prieto è rimasto in stato di fermo e al momento - secondo quanto spiegato dai deputati rilasciati - non si conosce il luogo in cui è stato portato dalle forze speciali. (Segue)