Venezuela: rete elettrica quasi completamente ripristinata

Lzp

Milano, 14 mar. (askanews) - La rete elettrica del Venezuela è stata quasi completamente ripristinata, dopo il blackout iniziato giovedì scorso che ha messo in ginocchio il paese. E' quanto dichiarato dal ministro venezuelano delle Comunicazioni Jorge Rodriguez, precisando che, su decisione del Presidente, Nicolàs Maduro, giovedì 14 marzo riprenderanno tutte le attività lavorative, mentre le scuole resteranno chiuse altre 24 ore, fino a venerdì. Anche l'emergenza legata alla carenza di acqua potabile è stata risolta nell'80% del paese e nel 70% della capitale Caracas, ha spiegato Rodriguez.

Il Presidente Maduro ha accusato gli Stati Uniti di aver provocato il blackout con un cyber attacco all'azienda elettrica nazionale Corpoelec.