Venezuela: Usa violano nostro spazio aereo, ci rivolgeremo all'Onu

Red/Orm

Roma, 29 lug. (askanews) - Caracas intende rivolgersi alle Nazioni Unite per contestare quelle che ritiene violazioni del suo spazio aereo da parte degli Stati Uniti. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri venezuelano Jorge Arreaza.

"Come abbiamo dichiarato, l'amministrazione Trump ammette che sta violando lo spazio aereo controllato dal Venezuela. Non c'è dubbio alcuno riguardo le loro cattive intenzioni. Ci rivolgeremo alle Nazioni Unite", ha detto il capo della diplomazia venezuelana in un tweet pubblicato ieri in tarda serata. (Segue)