Ventenne aggredita e uccisa da un branco di cani

Close-up of a confident little green grasshopper lands on the nose of a gentle black dog who looks at her new friend with curiosity. (Photo: Catherine Falls Commercial via Getty Images)
Close-up of a confident little green grasshopper lands on the nose of a gentle black dog who looks at her new friend with curiosity. (Photo: Catherine Falls Commercial via Getty Images)

Una ragazza di vent’anni è morta dopo essere stata aggredita da un branco di cani randagi nella zona delle Serre Catanzaresi.

La vittima, Simona Cavallaro, di 20 anni, era in gita assieme a degli amici nelle vicinanze di un’area picnic in località Monte Fiorino nel territorio del comune di Satriano.

Da quanto si è potuto apprendere, la ragazza si sarebbe allontanata nei boschi dove è stata aggredita e uccisa dal branco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il magistrato di turno assieme ai vigili del fuoco.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli