Venus Club, con Alessandra Amoroso si riaccende la seconda serata di Italia 1

·2 minuto per la lettura

Giovedì 13 maggio è andata in onda con grande successo una nuova puntata di Venus Club, il programma di Lorella Boccia, che ha ospitato Alessandra Amoroso. L’ex cantante di Amici si è lasciata andare ad una serie di dichiarazioni e racconti su se stessa e anche su qualche collega, in particolare Emma Marrone… Ma cosa avrà mai raccontato?

LEGGI ANCHE: -- Amici, Stefano De Martino ed Emma Marrone: il ricordo di Pierdavide Carone su quella famosa edizione

venus club alessandra amoroso lorella boccia
Grande successo per la seconda puntata di Venus Club, che cresce in ascolti con le ospiti Alessandra Amoroso e Francesca Manzini. Foto: Ufficio stampa Mediaset

Il grande successo di Venus Club: oltre 430mila spettatori

Andiamo con ordine. La seconda puntata di Venus Clubdi Lorella Boccia è andata alla grande anche grazie alla presenza in studio di Alessandra Amoroso. Gli ascolti stanno premiando il nuovo programma dell’ex conduttrice del daytime Amici, che oltre alla cantante salentina ha ospitato anche la comica Francesca Manzini.

In particolare, lo show ha raggiunto il 6,64% di share, per oltre 430mila telespettatori. Un risultato davvero buono, specie se si considera la punta dell’11,5% raggiunta nella fascia di pubblico tra i 15 e i 24 anni.

Venus Club, ecco cosa ha raccontato Alessandra Amoroso

Ospite della seconda puntata di Venus Club, dicevamo, è stata Alessandra Amoroso, che ha parlato moltissimo di sé, a partire da un particolare molto noto, ovvero la sua spalla scoperta. “Il mio amore per la spalla sinistra – ha dichiarato – è nato per caso all'interno della scuola di Amici. Avevo sempre questa spalla sinistra scoperta e anche ora, quando indosso alcuni vestiti, mi si scopre sempre”.

Ma, prima della sua strepitosa carriera da cantante, la Amoroso ha anche raccontato alcuni dettagli sulla sua infanzia: “Volevo fare la suora, quando ero piccolina cantavo al coro della chiesa. Vedendo il film Sister Act ho pensato che per diventare cantante dovevo fare la suora. Amo il Gospel. Poi ho pensato che potevo fare la cantante anche senza diventare suora e così è finita”.

Poi, un po’ commossa, a Venus Club Alessandra Amoroso ha raccontato anche dei suoi esordi: “Lavoravo in un negozio di abbigliamento, avevo una settimana di ferie e sono andata a Roma a fare il provino per Amici. Ho fatto il provino a Cinecittà, nel 2004 e nel 2008, erano tutte truccate, io con jeans e scarpe da ginnastica. Non avevo trucchi con me, a me fece strano perché ero lì per fare un provino per fare la cantante...

Infine, una piccola stoccata (con amore) alla sua amica-rivale di sempre, Emma Marrone: “Il difetto di Emma è che è lamentosa, io la adoro”.

Foto: Ufficio stampa Mediaset

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli