Verbania, giocatore di basket di 29 anni sparito: avviate ricerche

·2 minuto per la lettura
basket
basket

Il giocatore del Legnano Basket Knights, Sebastiano Bianchi, è stato dichiarato disperso. Le forze dell’ordine hanno avviato le ricerche del 29enne di Verbania, concentrandosi sulle sponde del Lago Maggiore.

Legnano Basket Knights, scomparso il giocatore Sebastiano Bianchi: ricerche nel Lago Maggiore

Nella mattinata di martedì 9 novembre, sono partite le ricerche di una persona scomparsa: secondo quanto riferito dalle autorità competenti, si tratta di Sebastiano Bianchi, un giocatore di 29 anni della Legnano Basket Knights particolarmente noto per gli straordinari risultati che ha contribuito a raggiungere nel campionato di serie B, girone A.

La scomparsa dello sportivo si è verificata a Verbania, in Piemonte, e le ricerche si sono concentrate sulle sponde del Lago Maggiore.

Legnano Basket Knights, scomparso il giocatore Sebastiano Bianchi: denuncia e ritrovamento dell’auto

In considerazione delle prime informazioni diffuse, è stato riferito che l’auto di Sebastiano Bianchi è stata rinvenuta in prossimità del lungolago di Pallanza, nelle vicinanze della caserma dei carabinieri, a Villa Taranto. La vettura era aperta e custodiva al suo interno alcuni effetti personali del giocatore del Legnano Basket Knights.

A quanto si apprende, la segnalazione relativa alla scomparsa del 29enne è stata effettuata dal padre del ragazzo che ha riferito alle autorità di non essere riuscito a contattare il figlio a partire dalla serata di lunedì 8 novembre.

Dopo il ritrovamento dell’auto, gli inquirenti hanno indirizzato le ricerche verso le acque situate di fronte a Villa Taranto. I vigili del fuoco, infatti, hanno dato il via alle ricognizioni con alcune imbarcazioni sin dalle prime ore della mattinata di martedì 9.

Scomparso il giocatore Sebastiano Bianchi: la nota della Legnano Basket Knights

Nella mattinata di martedì 9 novembre, inoltre, era stata diramata la notizia della morte di Sebastiano Bianchi e del ritrovamento del corpo del 29enne. Una simile constatazione, tuttavia, è stata smentita dalle autorità e dalla Legnano Basket Knights che hanno ribadito che le ricerche del giovane stanno continuando. Non è stato, infatti, ritrovato alcun cadavere e il giocatore continua a risultare soltanto scomparso.

A questo proposito, sui canali social e sul sito della Legnano Basket Knights è stato postato il seguente messaggio:

A fronte delle notizie apparse oggi sui siti e quotidiani locali e nazionali, il Legnano Basket Knights comunica che attualmente il proprio tesserato Sebastiano Bianchi risulta scomparso da casa.

Rientrato nel proprio domicilio di Verbania domenica dopo la gara giocata con la Sangiorgese, è uscito senza dare comunicazione alla famiglia e al momento.

Il Legnano Basket, in continuo contatto con i familiari attende notizie in merito.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli