Verdelli sotto scorta, Martella: difendere libertà informazione

Afe

Roma, 17 mar. (askanews) - "L'odioso fenomeno delle minacce ai giornalisti ha costretto alla scorta il direttore di Repubblica Carlo Verdelli. A lui esprimo la mia totale vicinanza. Tanto più in questa fase di emergenza, ognuno è chiamato alla strenua difesa della libertà di informazione nel nostro Paese". Lo scrive su Twitter Andrea Martella, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'Editoria.