Verissimo, Aida Yespica in lacrime: “Non vedo mio figlio da 4 mesi”

verissimo-aida-yespica-figlio

È un’Aida Yespica distrutta dal dolore quella apparsa nel salotto di Verissimo nella puntata andata in onda sabato 21 dicembre su Canale 5. La showgirl venezuelana ha infatti raccontato a Silvia Toffanin delle difficoltà che sta avendo nel rapporto con suo figlio Aron, avuto nel 2008 dall’ex calciatore Matteo Ferrari e che non riesce a vedere da ben quattro mesi per problemi burocratici inerenti al suo passaporto.

Verissimo: Aida Yespica parla del figlio

Nel corso della trasmissione Aida Yespica ha puntato il dito contro l’ex compagno Matteo Ferrari, accusandolo di non aver fatto nulla affinché lei potesse trascorrere del tempo in più con il figlio: “L’ho visto per quattro ore mio figlio pochi giorni fa, mi ha rotto il cuore. È venuto in Italia con il padre. Aron mi chiede perché non vado da lui, perché non sono andata prima a rinnovare il passaporto. Pensa che non voglia vederlo.

La Yespica vedeva il figlio originariamente una volta al mese, ma da quando ha avuto problemi con il passaporto non riesce più a recarsi negli Stati Uniti dove vive il bambino: Ho perso anche tutti i soldi per una truffa e mio figlio è andato a vivere dal padre a Miami. Andavo a trovarlo ogni mese. Ma da marzo è iniziato il calvario. Sto aspettando il passaporto nuovo e mi è scaduto il visto americano. Sono a pezzi, piango sempre”.

La difficile separazione

La showgirl aveva già raccontato del figlio Aron in una precedente intervista rilasciata al settimanale Vero, nella quale parlava di come sia difficile a livello emotivo vederlo così sporadicamente: “Sta crescendo davvero tanto, ogni volta che lo rivedo resto stupita dai cambiamenti. Di solito ci vediamo una volta al mese, ma questo, purtroppo, è un momento un po’ così”.