Verissimo: Cristiano Malgioglio si racconta tra gaffe e lacrime

cristiano malgioglio

Nell’ultima puntata di Verissimo, Cristiano Malgioglio si è lasciato andare ad un’intervista molto intima. Il paroliere ha alternato vere e proprie gaffe a racconti drammatici che l’hanno visto finire in lacrime. La Zia Malgy ha conquistato sia il pubblico di Silvia Toffanin che il popolo dei social e ha confermato di essere uno dei pochi personaggi divertenti della televisione italiana.

Verissimo: Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio è uno dei pochi volti della televisione italiana che riesce sempre a non annoiare il pubblico. Ospite di Verissimo, il paroliere ha rilasciato un’intervista intima, condita da lacrime e gaffe davvero memorabili. La Zia Malgy ha iniziato la ‘confessione’ partendo dalla sua infanzia, soffermandosi sul rapporto speciale che ha avuto con tutta la sua famiglia. Nato in Sicilia, si è trasferito in Australia per poi tornare a Genova e, infine, stabilirsi a Milano. Cristiano, tra le lacrime, ha raccontato il dolore che ha provato per la morte della madre prima e per quella della sorella poi. Dopo la scomparsa del genitore, Malgioglio ha vissuto un periodo molto difficile, nel corso del quale non riusciva più a scrivere. Ha rivelato: “Io sono stato sotto cura dall’analista per tre anni. Non riuscivo più a scrivere. Non ho preso medicine e mi sono curato con la musica, ascoltando delle voci che amo molto ma sono tornato a scrivere dopo 4 anni”. Il paroliere ha poi abbandonato le lacrime per parlare del suo esordio nel mondo dello spettacolo, avvenuto grazie a Fabrizio De Andrè. Cristianino ha ammesso di averlo “stalkerizzato fino a quando ho ottenuto un suo aiuto” e che solo dopo che ha ottenuto la sua attenzione si è trasferito a vivere a Milano.

Malgioglio show

Dopo le lacrime, c’è spazio per uno show in stile Malgioglio davvero unico. Il paroliere ha confidato alla Toffanin di avere un problema con le scarpe: “Ho un formicolio ai piedi, ho fatto portare delle scarpe perché sto impazzendo!”. Cristiano ha poi confessato alla conduttrice di Verissimo che le calzature che indossava gli stavano strette e ha concluso la sua intervista a piedi scalzi, sottolineando più volte la bellezza di questa sua parte del corpo. Non contento, ha poi ricordato alla padrona di casa che sta per tornare in televisione come ospite fisso di Piero Chiambretti. Oltre a ringraziare il conduttore per lo spazio che in questi anni gli ha dato ha esclamato: “Sarò presto in tv con Chiambretti, vi dò un’anticipazione: sarò il suo uccello!”. La Toffain, un tantino in imbarazzo, si è subito coperta il volto, mentre il pubblico presente in studio è scoppiato in una fragorosa risata.

La malattia

Cristiano, prima di abbandonare lo studio di Verissimo, ha voluto parlare del tumore che lo ha colpito qualche anno fa e ha lanciato un messaggio molto importante. Con le lacrime agli occhi, il paroliere ha ammesso: “Il dottore trovò questo neo e mi disse che dovevo essere subito operato. Non sapevo come parlare ai miei cari di questo melanoma. L’ho detto solo quando tutto era passato perché, per fortuna, l’ho trovato in tempo!”. Malgioglio ha sottolineato l’importanza della prevenzione e ha invitato tutti a sottoporsi ad una mappatura dei nei perché anche quello che sembra più insignificante potrebbe trasformasi in melanoma.