Verissimo: Garrison spiega perché ha lasciato Amici

garrison

Garrison è stato ospite a Verissimo da Silvia Toffanin e ha rivelato il perché ha deciso di lasciare Amici di Maria De Filippi. Il ballerino e coreografo ha spiegato qual è il suo lavoro adesso che non lo vediamo più apparire in video come un tempo. Garrison è un fiume in piena e, come sempre, scoppia a piangere più volte.

Garrison ad Amici

Garrison Rochelle è stato ospite a Verissimo e ha finalmente svelato a Silvia Toffanin i motivi che l’hanno spinto ad abbandonare Amici di Maria De Filippi. Dopo infiniti rumors, il ballerino e coreografo che per ben 17 anni è stato un prof del talent targato Mediaset ha spiegato tutti i perché della sua scelta. La prima volta che Garrison ha varcato la scuola di Amici correva il lontano 2001 e negli anni è diventato un punto di riferimento per tutti. Un suo sorriso, ma anche un suo rimprovero hanno accompagnato i tantissimi allievi che, passando per il programma, hanno sperato di sfondare nel mondo del ballo. Ad inizio stagione, la notizia del suo addio da Amici ha gettato nello sconforto i suoi tantissimi fan, che hanno temuto di non vederlo più in televisione. Garrison, oltre ad essere bravissimo nella sua arte, è anche molto simpatico e durante le puntate del talent ci ha sempre regalato gran belle risate. Da settembre 2018 però il suo posto in cattedra è stato occupato dal collega olandese Timor Steffens che, anche se non è male, non potrà mai eguagliare il mitico Rochelle. In questi mesi in molti si sono chiesti il perché Garrison avesse deciso di abbandonare Amici, ma l’unico indizio era rappresentato dai suoi numerosi impegni di lavoro negli Stati Uniti. A quanto pare, le motivazioni sono un tantino diverse.

L’addio di Garrison da Amici

Garrison, incalzato da Silvia Toffanin, ha ammesso che la decisione di abbandonare Amici l’ha presa confrontandosi con Maria De Filippi e chiedendo consiglio anche a lei. Dopo diciassette anni c’era la volontà di voltare pagina e rinfrescare un po’ il cast per creare maggiore interesse nel pubblico e instaurare nuove dinamiche. Rochelle ha ammesso: “Io e Maria abbiamo parlato parecchio prima del mio addio ad Amici. Il percorso era semplicemente finito, era arrivato il momento di voltare pagina. Potevo farlo anche due anni fa ma non ero ancora pronto. Questa volta sì e non ho pianto quando ho visto la prima puntata della nuova edizione”. Nonostante il suo addio, la collaborazione tra il coreografo e la trasmissione non è del tutto finita. Garrison ha rivelato che ha continuato e continuerà a realizzare coreografie per il talent show. Praticamente, anche se non vediamo più il suo sorriso tra i professori di Amici, la sua presenza è ancora molto attiva dietro le quinte. Ovviamente, l’uomo non si occupa delle coreografie del serale, che come sappiamo sono curate da Giuliano Peparini, ma quelle del pomeridiano. Nell’ultimo periodo inoltre, l’uomo si è dedicato con maggiore intensità al teatro, una passione che ha sempre coltivato e che ora può portare avanti senza essere avere problemi di tempo.