Verona, incidente sulla 450: investiti mentre cambiano lo pneumatico

verona investiti incidente

Grave incidente stradale sulla Strada Regionale 450, tra Lazise e Calmasino, in direzione Nord. Lo schianto è avvenuto intorno alle 16 di oggi giovedì 18 Luglio 2019. Due persone sono decedute mentre una terza si trova ricoverata all’ospedale di Borgo Trento.

Stando a quanto riportato dal sito fanpage.it, i tre uomini coinvolti nell’incidente si erano fermati per cambiare lo pneumatico della loro macchina. Per effettuare questa operazione, il guidatore e i due passeggeri, erano scesi dalla vettura, correttamente parcheggiata nella piazzola di soccorso della Strada Regionale 450.

Secondo una prima ricostruzione dell’Arma, i tre sarebbero stati improvvisamente travolti da un uomo di 64 anni, residente in provincia di Trento, che viaggiava a bordo della sua auto insieme alla compagna. Ancora da stabilire le cause che hanno portato il guidatore ad invadere la corsia di soccorso.

Verona, grave incidente: investiti sulla 450

Sul luogo dell’incidente sono prontamente intervenuti un elicottero e un’ambulanza del 118. Inoltre, i Carabinieri della stazione di Bardolino hanno effettuato tutti i rilievi necessari e per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e capire le responsabilità di tutte le persone coinvolte.

L’impatto è si è rivelato fatale per una delle persone a bordo la quale è morta sul colpo; la seconda vittima, invece, sarebbe deceduta durante le operazioni di soccorso. L’unico superstite si trova invece ricoverato all‘Ospedale di Borgo Trento ma secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita. Tutti e tre gli uomini implicati nel terribile incidente sarebbero originari della provincia di Torino.