Verso Juventus-Lione, Garcia: "Bianconeri strafavoriti, squadra costruita per vincere la Champions. Su Sarri.."

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

In vista dell'atteso match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Juventus e Lione in programma venerdì sera, il tecnico della formazione francese Rudi Garcia ha rilasciato un'intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

"Non ci difenderemo per tutta la partita, dovremo fare in modo di fare un gol. Se ci riusciremo poi sarà complicato eliminarci. Con il PSG abbiamo dimostrato una solidità difensiva interessante. Siamo una outsider e la Juve è strafavorita, perché è costruita per vincere la Champions League come il PSG. Il fatto che Cristiano Ronaldo sia alla Juventus ne è un segnale chiaro. Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno. Di solito chi vince 1-0 ha più chance ma sappiamo dove e contro chi giochiamo", queste le parole di Garcia.

Il tecnico del Lione ha poi concluso dichiarando: "Sarri? La gente cosa vuole? Che la squadra vinca, no? Ecco, lo fa perché ce l’ha nel DNA e qualsiasi allenatore arrivi deve coltivarlo. Sarri lo ha fatto e ha vinto, e ora si giudica il gioco. Io dico solo che sono stati ancora i migliori".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!