Verso teatri e cinema con capienza al 75-80%. Costa: "Valutiamo su discoteche"

·1 minuto per la lettura
(Photo: ADEK BERRY via Getty Images)
(Photo: ADEK BERRY via Getty Images)

“Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un ampiamento delle capienze per teatri e cinema. Credo ci possa essere una tappa intermedia sull’aumento che può prevedere un 75-80% per poi guardare nelle prossime settimane all’obiettivo del 100%”. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a ‘Un giorno da pecora’.

“Nella valutazione a fine mese potranno essere incluse anche le discoteche cui daremo una risposta: importante è creare condizioni per riaprile e si può anche iniziare - ha detto - con una capienza del 75% col green pass”.

Il giorno in cui il consiglio dei ministri ha dato il via libera all’estensione del green pass, il ministro Roberto Speranza aveva anticipato che entro fine mese il cts avrebbe fatto una valutazione.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli