Vertenza 'La Perla', vertice in Regione

red

Roma, 24 ott. (askanews) - Prosegue il confronto per la vicenda de La Perla, azienda storica del fashion dell'intimo di Bologna. Oggi, in Regione riunione tra le parti per trovare un accordo che consenta di arrivare al tavolo del Ministero del Lavoro, convocato a Roma per giovedì 30 ottobre.

A Roma si dovrà arrivare con una intesa che, di fatto, superi i 126 esuberi dichiarati dalla proprietà l'estate scorsa. Il tavolo di oggi - convocato in viale Aldo Moro dall'assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi - tra i rappresentanti della proprietà, l'Agenzia regionale per il lavoro, la Città metropolitana di Bologna, i sindacati di categoria e i rappresentanti dei lavoratori, è stato aggiornato a martedì 29 ottobre, per consentire alle parti di approfondire gli aspetti tecnici delle ipotesi individuate.