Vertice Ue: Di Pietro, quali benefici per tasche dei cittadini?

(ASCA) - Roma, 29 giu - ''Aldila' delle proclamazioni di

giubilo e di soddisfazione e delle autocelebrazioni, vorremo

capire esattamente cosa ha portato a casa l'Italia dal

vertice europeo''.

Lo afferma in una nota il presidente dell'Italia dei

Valori, Antonio Di Pietro. ''Non dimentichiamo -continua- che

il governo Monti finora ha varato una serie di provvedimenti

che sono costati molti sacrifici alle fasce sociali piu'

deboli della popolazione e agli italiani onesti. Adesso,

vorremmo capire quali benefici, in concreto, ci saranno per

le tasche dei cittadini e di coloro che hanno gia'

abbondantemente pagato sulla propria pelle questa crisi. Non

vorremmo che questi benefici siano solo per qualche istituto

bancario o per qualche speculatore finanziario. Quindi, il

nostro e' un giudizio interlocutorio, in attesa degli effetti

che il vertice di Bruxelles, al netto dell'entusiasmo del

primo momento, produrra' nell'Europa''.

Ricerca

Le notizie del giorno