Vertice Ue, Fnomceo: bene accordo, ora tempo riforme in sanit

red/gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 lug. (askanews) - "Bene l'intesa sui fondi europei. Condividiamo il pensiero del Ministro della Salute Roberto Speranza: finalmente pi investimenti e pi solidariet. Ora il tempo delle riforme per il miglior utilizzo delle risorse". Cos il Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, Filippo Anelli, commenta l'accordo, raggiunto all'alba a Bruxelles dopo quattro giorni e quattro notti di trattativa, sul prossimo bilancio comunitario, a cui associato un Fondo per la ripresa del valore di 750 miliardi di euro, dei quali circa 209 destinati all'Italia. "Per quanto riguarda la sanit, la Fnomceo ha le idee chiare sulle direttrici della riforma, che sono le stesse prospettate al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in occasione degli Stati Generali dell'Economia - continua Anelli -. Lungo queste direttrici sta lavorando anche il Comitato Centrale, che ha aperto il 'Cantiere delle riforme' per cambiare la sanit passando attraverso l'Ospedale, il Territorio, la Libera Professione. Non dobbiamo farci trovare impreparati da nuove ondate pandemiche, e dobbiamo, nel contempo, fornire risposte adeguate alle esigenze di salute della popolazione". (segue)