Vertice Ue:stretto coordinamenro anti-Covid, Recovery in fretta

Tor
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 ott. (askanews) - "Stretto coordinamento" tra Governi e Commissione europea "per rispondere con rapidità ed efficacia alla nuova ondata di contagi". Questo l'impegno emerso dalla videoconferenza informale dei Leader europei che si ' svolta oggi. "Dai test, al vaccino, alle app di tracciamento, alla condivisione di dati e necessità sulle terapie intensive: le misure sanitarie anti-Covid - sottolinea palazzo Chii nel darne notizia- hanno successo solo se coordinate in Europa". "L'Italia - evidenzia la presidenza del Consiglio- sostiene questo approccio e pensa che i Ministri della Salute debbano svolgere un ruolo di primo piano. La risposta sanitaria non e' alternativa a quella sociale ed economica: il recovery fund - conclude il report del Governo italiani- deve partire prima possibile".