Vespa Orientalis, a Roma chiesto monitoraggio scuole

(Adnkronos) - "Per venire incontro alle recenti preoccupazioni delle famiglie sulla presenza della vespa orientalis, come Primo Municipio abbiamo chiesto alle aziende di disinfestazione già impegnate sul campo, di effettuare un monitoraggio su tutte le scuole del nostro territorio". È quanto scrive in una nota la Presidente del I Municipio di Roma, Lorenza Bonaccorsi. "A seguito della Commissione congiunta Scuola-Ambiente, che ha visto la partecipazione di esponenti scientifici, della Protezione Civile, del Dipartimento Tutela Ambientale e del Coordinatore dei Dirigenti Scolastici del Municipio Roma I, sarà inviato a breve nelle scuole un vademecum che possa fornire suggerimenti utili per affrontare al meglio l’eventuale presenza delle vespe negli edifici scolastici”.

“Con l’avvio del nuovo anno scolastico - prosegue Bonaccorsi - il Primo Municipio ha predisposto le convenzioni con le cooperative per garantire il servizio Oepac ai bambini disabili, ha messo in campo risorse finalizzate allo sfalcio delle aree verdi, al rifacimento delle strisce pedonali nelle aree adiacenti alle nostre scuole, ai lavori di edilizia scolastica, quali interventi antisismici e di efficientamento energetico, che partiranno entro il primo trimestre dell’anno 2023”.