Vestager: 47% aiuti di Stato a Germania, 18% Italia, 16% Francia

Loc

Bruxelles, 25 mag. (askanews) - La vicepresidente esecutiva della commissione europea responsabile per la Concorrenza, Margrethe Vestager, ha fornito durante un'audizione in videoconferenza al Parlamento europeo i dati aggiornati sulla distribuzione per paese degli aiuti di Stato autorizzati dall'entrata in vigore del "Quadro temporaneo" che ha allentato le norme antitrust Ue per tenere conto della crisi del Covid-19.

Le misure nazionali autorizzate "sono state 175, per un totale stimato di 2.130 miliardi di euro", ha riferito Vestager, precisando che "il 47% del totale riguarda la Germania, il 18% l'Italia, il 16% la Francia, pi del 4% la Spagna, quasi il 4% il Regno Unito, il 2,5% il Belgio e la Polonia e l'1,5% o meno gli altri Paesi".