Vestita da Nadia Toffa per Halloween ma viene insultata: “Muori, muori”

nadia toffa halloween

Caschetto biondo, microfono di Le Iene, camicia bianca e completo nero: un costume di Halloween da Nadia Toffa. Così si è presentata una ragazza di Cassino, in provincia di Frosinone, a una festa di Halloween in un bar nella quale ha vinto il premio di maschera più bella. Un suo amico, invece, era vestito da disabile. La sua scelta ha scatenato molte polemiche sui social, dove molti italiani sono ancora in lutto per la perdita della conduttrice morta lo scorso 13 agosto. Sono bastati alcuni scatti insieme agli amici a scatenare una valanga di commenti e critiche nei confronti della ragazza.

Costume Halloween da Nadia Toffa

Un particolare emerso nel corso della festa ha lasciato il web nell’indignazione più profonda. Nel momento della proclamazione della maschera più bella si sarebbe alzato un coro di: “Muori! Muori! Muori!”. Incredibile la reazione degli utenti che sul web si sono accaniti contro la ragazza che per Halloween ha scelto di vestirsi da Nadia Toffa. Fa male vedere come la conduttrice venga utilizzata come travestimento per una festa. E ancora di più sentire commenti di un certo rilievo.

La rabbia sul web

Tra i tanti commenti qualcuno ha scritto: “Alla stupidità e all’ignoranza delle persone non c’è mai limite… questi tizi hanno avuto un momento di grande creatività, hanno dato fondo alla propria intelligenza per celebrare al meglio la notte di Halloween! Quali migliori maschere se non impersonare Nadia Toffa, da poco vittima di cancro, e un disabile in carrozzella? Avreste mai potuto immaginare un travestimento migliore per potersi divertire tutta la serata in allegria!”.