Via libera da Regione Lombardia a nuova Ats cremonese

·1 minuto per la lettura

Milano, 28 lug. (askanews) - Istituire con autonomia finanziaria la nuova Azienda socio sanitaria territoriale di Oglio Po per il territorio del Casalasco e del Viadanese e dar vita a due distinte Ats, una per la provincia di Cremona e una per quella di Mantova. E' passato favorevolmente in Consiglio regionale, in sede di Assestamento al Bilancio 2020 - 2022, l'ordine del giorno di Marco Degli Angeli e Andrea Fiasconaro, consiglieri del M5s di Regione Lombardia. "Ci riteniamo estremamente soddisfatti - dichiara Degli Angeli - la Regione ha accolto la nostra proposta sulla revisione della Ats Val Padana, riconoscendo quindi due Ats distinte, quella di Cremona e quella di Mantova". "Oggi - chiosa Andrea Fiasconaro, portiamo a casa due importanti risultati. Oltre al riconoscimento delle due Ats è stata istituita con autonomia finanziaria la nuova Asst di Oglio Po per il territorio del casalasco e del viadanese". "Ora che sono stati ridefiniti gli ambiti territoriali - concludono i due consiglieri del M5s - il prossimo passo è quello di potenziare la medicina territoriale, che deve avvicinarsi ai cittadini della nostra provincia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli