Via libera Europarlamento a Lagarde nuova presidente Bce

Strasburgo, 17 set. (askanews) - Christine Lagarde ha avuto a Strasburgo l'approvazione, con voto segreto, da parte della plenaria del Parlamento europeo per essere la prossima Presidente della Bce.

Nella votazione della raccomandazione del Parlamento europeo che sostiene Lagarde per la successione a Mario Draghi dal prossimo primo novembre, hanno votato a favore 394 eurodeputati contro 206 e 49 astenuti. Tra questi ultimi si contano anche 14 eurodeputati grillini, che inizialmente sembravano voler votare contro.

Quello dell'Assemblea di Strasburgo è un parere non vincolante sull'idoneità o meno di un candidato a ricoprire il ruolo di Presidente della Bce, mentre la decisione finale spetta al Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo, che si riunirà il 17 e 18 ottobre a Bruxelles.