Viaggio in Ape-car di Radioimmaginaria da Bologna a Stoccolma

Londra, 6 ago. (askanews) - Un viaggio di 4500 Km per raggiungere in Ape-car la casa di Greta Thunberg. I 10 ragazzi di Radioimmaginaria, la web radio europea di adolescenti che conta più di 300 speaker provenienti da 50 città di 8 Paesi, sono partiti dalla sede di Castel Guelfo in provincia di Bologna lo scorso 29 luglio, sono approdati nel Regno Unito dopo aver attraversato la Francia. L'arrivo a Stoccolma è previsto per il 22 o 23 agosto. I ragazzi vogliono capire da dove è partita la rivoluzione verde messa in moto da Greta, vedere la sua scuola, i luoghi dove è iniziata la protesta che ha cambiato per sempre il ruolo degli adolescenti nei confronti di ambiente e futuro.

Per questa nuova impresa l'Ape Car è stata revisionata, dotata di marmitta catalitica ed equipaggiata di tutto punto anche con il cablaggio per utilizzare internet.

Per finanziare il progetto Radioimmaginaria aveva lanciato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Ginger. Sono stati raccolti circa 6.000 euro che copriranno in parte le spese. Durante il viaggio gli speaker italiani si incontreranno con i loro colleghi delle redazioni europee.

L'obiettivo del tour è promuovere le borse di studio andando a trovare Greta, per raccontarle quello che i suoi coetanei in giro per l'Europa pensano a proposito dell'ambiente, dei cambiamenti climatici e delle manifestazioni di piazza.