Viaggio Borrell a Mosca non può essere considerato un fallimento - Commissione Ue

·1 minuto per la lettura
L'alto diplomatico dell'Union europea Josep Borrell

BRUXELLES (Reuters) - La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha piena fiducia nell'alto diplomatico del blocco Josep Borrell nonostante la difficile visita a Mosca di venerdì scorso durante la quale la Russia ha espulso alcuni diplomatici del blocco.

Lo comunica la Commissione europea.

"Il modo in cui è stata organizzata la visita, il modo in cui stava andando la conferenza stampa, ciò che (il ministro degli Esteri russo) il signor (Sergei) Lavrov stava dicendo, quello che le autorità russe hanno fatto contro i diplomatici europei lo stesso giorno, hanno offerto un'indicazione molto chiara (della direzione) in cui vuole andare la Russia", ha detto un portavoce della Commissione in un briefing.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))