Viareggio, auto investe due vigili urbani e un carabiniere

Viareggio, auto investe due vigili urbani e un carabiniere

L’incidente che vede coinvolti due vigili urbani e una donna carabiniere, è avvenuto questa mattina sull’Aurelia. Le forze dell’ordine stavano effettuando dei rilievi su un precedente incidente. Sono tutti e tre in gravi condizioni.

Incidente a Viareggio

L’incidente ha avuto luogo questa mattina sull’Aurelia nel tratto compreso tra Torre del Lago e Viareggio, nei pressi dell’uscita di Bicchio. I due vigili urbani, un uomo e una donna, si trovavano lì insieme a una donna dell’Arma dei carabinieri, per effettuare dei rilievi su un precedente incidente quando, secondo quanto riferito dal 118, un’auto è piombata su di loro ad alta velocità. Sono tutti e tre gravemente feriti.

Sul posto sono intervenute l’ambulanza del 118 e la polizia stradale. È stato necessario anche l’elisoccorso Pegaso per trasportare la vigilessa S.P., di 54 anni, in “codice rosso” all’ospedale di Cisanello (Pisa). La carabiniera di 29 anni E.P, è stata portata in ambulanza nella stessa struttura e con il “codice rosso. Il vigile urbano di 53 anni, G.G., ha invece raggiunto a bordo dell’ambulanza, il Versilia, anche lui in pericolo di vita.

Precedente incidente in Toscana

La mattina di venerdì 1 novembre, un incidente stradale ha coinvolto due autovetture, una delle quali si è ribaltata. I vigili del fuoco di Prato sono intervenuti sull’autostrada A11 intorno al km19 bloccando il tratto di strada generando code. I feriti sono stati soccorsi dal personale del 118 prima dell’arrivo dei vigili. Sul posto sono intervenuti anche l’elisoccorso Pegaso e le forze dell’ordine per effettuare i rilievi necessari.