Viceministra Infrastrutture Bellanova domani e sabato in Sicilia

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 25 mar. (askanews) - La viceministra delle Infrastrutture Teresa Bellanova, da domani e fino a sabato 27, sarà in Sicilia. Ad accompagnarla il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone.

Il programma della due giorni prevede: domani, alle 8.30, Teresa Bellanova, insieme a Davide Faraone, al parlamentare nazionale Francesco Scoma, al deputato regionale Edy Tamajo e ai consiglieri comunali di Palermo di Italia Viva, si recheranno al Porto di Palermo per un incontro con i vertici dell'Autorità Portuale. Subito dopo, alle 10.30, incontrerà le parti sociali. Alle 11.30 raggiungeranno la sede dell'Amat in via Roccazzo a Palermo dove incontreranno il presidente Michele Cimino. Alle 16 la viceministra delle Infrastrutture farà il punto con gli iscritti sui temi legati alle infrastrutture presso l'Hotel Dioscuri San Leone ad Agrigento. L'incontro, in ottemperanza alle norme anticovid si terrà su Zoom e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Italia Viva Sicilia. Al termine, alle 17, Teresa Bellanova incontrerà i giornalisti. Alle 19 la viceministra si recherà a Sambuca di Sicilia e nella sede del Comune incontrerà una delegazione di sindaci del territorio.

Sabato 27 marzo, Teresa Bellanova e il presidente dei Senatori di Italia Viva, Davide Faraone, visiteranno la provincia di Trapani per alcuni incontri istituzionali. Alle 8.30 è previsto l'incontro con il presidente di Airgest Salvatore Ombra, presso lo scalo Vincenzo Florio di Trapani-Birgi, a seguire presso il Comune di Marsala la viceministra affronterà le criticità del trasporto marittimo passeggeri alla presenza di armatori del settore. Alle 10.30 presso il Complesso Monumentale San Pietro a Marsala, tenendo conto di tutte le norme per il distanziamento sociale previste per il contrasto al Covid-19, Teresa Bellanova incontrerà i sindaci della Provincia per parlare di "Infrastrutture e Trasporti nella provincia di Trapani" con particolare riferimento al progetto sulla metropolitana di superficie. La visita terminerà ad Alcamo con un incontro riservato di partito alla presenza di un solo rappresentante per comitato della provincia di Trapani. La stampa è invita a partecipare unicamente, per ragioni di norme anticovid, all'incontro che si terrà allo scalo Vincenzo Florio e al Complesso San Pietro.