Vicenza, 31enne uccisa da ex convivente: assassino in fuga

·1 minuto per la lettura

Ennesimo femminicidio che allunga ancora una volta il tragico elenco ormai quotidiano delle donne vittime di mariti e compagni. Una 31enne di origine nigeriana è stata uccisa stamane a colpi d'arma da fuoco a Noventa Vicentina. Autore del delitto un uomo, l’ex convivente 51enne italiano, con il quale la vittima si trovava nel parcheggio di un'azienda. Dopo averla uccisa, l'uomo è fuggito con la sua auto facendo perdere le tracce, ed è attualmente ricercato dai carabinieri in tutta la provincia vicentina. Non si conoscono al momento le motivazioni alla base del tragico gesto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli