Vicenza, donna uccisa con delle coltellate da un'altra donna

·1 minuto per la lettura
carabinieri
carabinieri

Una vera e propria tragedia si è consumata oggi a Marostica. Una persona è stata uccisa a coltellate all’interno della comunità in cui era ospite da un’altra donna che vive nella stessa struttura.

Marostica, donna uccisa a coltellate da un’altra donna in comunità

L’omicidio è avvenuto all’interno di un centro di salute mentale a Marostica, meta turistica del Veneto in provincia di Vicenza. La vittima è stata colpita ripetutamente da una donna che brandiva un affilato coltello attorno alle ore 12 e 50 di oggi, domenica 24 aprile 2022. Dalle prime ricostruzioni è emerso che, in totale, le coltellate sarebbero state una decina. Un vero e proprio attacco furioso che non ha lasciato scampo alla povera vittima, che ha dovuto soccombere.

Marostica, omicidio in un centro di salute mentale: l’arrivo dei soccorsi

Ad accorgersi per primi di quanto stava accadendo, sono stati alcuni operatori della struttura, che hanno immediatamente provveduto ad allertare il 118. I sanitari sono accorsi alla struttura, ma non hanno potuto fare niente per salavare la donna accoltellata. Insieme ai medici, sono arrivati in clinica anche i carabinieri, per fare tutti i rilievi del caso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli