Vicenza, genitori denunciati per aver lasciato il figlio di 3 anni in auto: erano al centro commerciale

genitori denunciati figlio auto
genitori denunciati figlio auto

Un bambino di tre anni è stato lasciato da solo in auto mentre i genitori facevano compere al centro commerciale: i due sono stati denunciati per aver abbandonato il figlio.

Vicenza, genitori denunciati per aver lasciato il figlio di 3 anni da solo in auto

I genitori di un bambino di tre anni sono stati denunciati per aver lasciato il figlio addormentato sul seggiolino da solo nella loro auto. Nel frattempo, la coppia si è recata al centro commerciale a Thiene, a Vicenza, per fare compere. Secondo quanto riferito dal Giornale di Vicenza, ai carabinieri che hanno contestato il comportamento assunto nei confronti del minore, i genitori del piccolo hanno risposto che stavano controllando il figlio tramite una videochiamata.

I fatti risalgono alla giornata di domenica 13 novembre. Le forze dell’ordine si sono recate presso il parcheggio del centro commerciale dopo aver ricevuto svariate segnalazioni dai clienti che si trovavano sul posto.

Erano al centro commerciale mentre il bambino dormiva

Sulla base delle ricostruzioni sinora effettuate, pare che il bimbo di tre anni stesse dormendo nell’auto dei genitori che non era stata chiusa a chiave. Dopo aver constatato che il piccolo fosse in buone condizioni di salute, i carabinieri hanno trovato uno smartphone poggiato sul sedile e giravo verso il seggiolino. Sullo schermo del dispositivo, hanno visto anche i due genitori.

Subito dopo, è stata contattata la direzione del centro che ha fatto un appello tramite altoparlante invitando la coppia a raggiungere il parcheggio.

Nonostante le giustificazioni addotte, i genitori del bambino sono stati denunciati per abbandono di minore e multati per non aver installato nel veicolo un dispositivo antiabbandono.