Video Fanpage, Meloni: "Fidanza? Chi sbaglia paga, ma deve aver sbagliato"

·2 minuto per la lettura

"Conosco Carlo Fidanza da 25 anni e quindi l'immagine che ho visto in quel video mi pareva molto distante dall'immagine che io conosco di Carlo in tutti questi anni. Ma voglio sapere solo la verità. In ogni caso, siccome io sono il segretario di un partito e non faccio sconti a nessuno, neanche alle persone cui voglio bene da tanti anni, io voglio sapere semplicemente la verità. Quello che mi fa impazzire, è che non mi si voglia mostrare la verità e che, se anche volessi far pulizia dentro Fdi, questa gente che ha spedito i nostri esponenti su tutti i giornali, che sono così diventati dei mostri, non mi vuole dare la possibilità'' di conoscere la verità e fare chiarezza". Lo ha detto Giorgia Meloni a 'Dritto e rovescio', su Retequattro.

''Io sono una persona - ha assicurato la leader di Fdi - che pensa che chi sbaglia in casa mia, paga, ma deve sbagliare e mi devono dimostrare che ha sbagliato. Non mi faccio gettare fango addosso da gente che non ha l'autorità morale per farlo".

''Fdi vuole fare politica nel suo tempo e guardare avanti'', ripete più volte Giorgia Meloni. ''Io voglio parlare dei problemi degli italiani di oggi", dice la presidente di Fdi che si sfoga così: ''Mentre stiamo tutti a interrogarci sul folklorismo di Jonghi Lavarini piuttosto che sulla presunta inchiesta di Fanpage, qui stanno aumentando le tasse sulla casa, la gente perde il posto di lavoro... Sta succedendo di tutto e noi parliamo di cose che sulla vita dei cittadini incidono zero".

"Io -sottolinea- voglio parlare dei problemi della gente, invece, sono costretta a difendermi, anche per la stupidità delle scelte di alcuni dirigenti ed esponenti di Fdi, a parlare di cose di cui agli italiani non frega assolutamente nulla. E questo è sbagliato. Io sarò implacabile e voglio essere chiarissima: non c'è spazio per il folklore, per le nostalgie. l'antisemitismo, non c'è spazio per l'imbecillità, chiaro? Questo lo si sa da anni, è un'indicazione che ho dato da diversi anni''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli