Airbus: Wto condanna l’Ue “22 miliardi di aiuti di Stato hanno danneggiato Boeing”

Euronews

È guerra commerciale nei cieli tra Stati Uniti ed Europa. Il Wto, l’Organizzazione mondiale del commercio, condanna l’Unione europea per gli aiuti di stato ad Airbus. L’organizzazione di Ginevra ritiene “illegali” i sussidi concessi da diversi Paesi membri al colosso aerospaziale europeo, che già in precedenza erano stati ritenuti in violazione delle norme.

Le istituzioni di Bruxelles, ma anche i governi di Germania, Francia e Spagna hanno concesso 22 miliardi di dollari in 10 anni ad Airbus. Per il Wto, questi aiuti hanno generato un “danno reale” alla rivale Boeing.

I concorrenti americani sostengono che gli Stati Uniti possano reclamare 10 miliardi di dollari di danni.

Bruxelles si prepara a ricorrere in appello, ritenendo insoddisfacente la documentazione pubblicata dal Wto.

Airbus, secondo la Wto illegali gli aiuti Ue. Boeing festeggia https://t.co/QiXUEM0RoZ pic.twitter.com/lQsGiQmTt7— IlSole24ORE (@sole24ore) September 22, 2016

#Wto gli aiuti #Ue ad #Airbus sono illegali. #Usa è nostra vittoria https://t.co/Fa7rKr04Fi— Agenzia ANSA (@Agenzia_Ansa) September 22, 2016

Wto contro Ue per aiuti ad Airbus: danneggiano Boeing https://t.co/wpA3FYRJWM— Reuters Italia (@reuters_italia) September 22, 2016

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità