Assessore Roma Berdini: su logistica pronti, aspettiamo governo

Askanews

Roma (askanews) - L'assessore all'Urbanistica di Roma, Paolo Berdini, invita il governo a rendere cogente il cambio di passo che il viceministro alle Infrastrutture, Riccardo Nencini, assicura esserci stato a livello nazionale sulla logistica perchè, ha sottolineato Berdini, un territorio come quello della Capitale è governato da tante istituzioni ed è necessario avere un'interlocuzione di tutte le istituzioni coinvolte per riuscire a trovare soluzioni. Il Comune è pronto a sedersi al tavolo nazionale, ha detto Berdini parlando al convegno di Federmanager Roma, Federmanager e Assologistica 'L'ultimo miglio: scelte logistiche per lo sviluppo dell'area metropolitana di Roma e del Lazio'.

"Il territorio viene governato da tante istituzioni, in particolare Roma dove c'è lo Stato. Dunque noi cercheremo di avere un'interlocuzione di tutte le istituzioni coinvolte in modo da portare a soluzione problemi che stanno sotto gli occhi di tutti. Per esempio - ha proseguito Berdini - un piano della logistica legato anche ad una proposta infrastrutturale che tolga il traffico dalle parti più devastate di questa città. Questa città vive in mezzo al traffico anche per scelte sbagliate sulla logistica che sarà durissimo recuperare nel tempo, quindi mi auguro che Nencini abbia ragione e che ci sia da parte dello Stato centrale un atteggiamento intelligente di dire: chiudiamo una fase e cerchiamo di andare avanti, però la strada sarà lunga".

"Noi abbiamo cominciato a interlocuire, quindi incominceremo ad andare al tavolo perchè ci interessa eccome. Questo è il futuro della città di Roma", ha concluso.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità