Conoscete Andrea Gandini? E' lui lo scultore di alberi tagliati dei quartieri di Roma

Andrea Gandini ha 22 anni e una grande passione: intagliare i tronchi di alberi morti. È grazie a questo giovane romano che ciò che resta di vecchie piante abbattute riprende vita. Passeggiando a Villa Pamphili o nel Giardino degli Aranci, a Roma, è possibile imbattersi in alcune sue sculture. Le sue originali opere sono molto apprezzate da residenti e turisti, richiamando l’interesse della stampa internazionale. A Roma, però, rischia di essere multato in base al nuovo regolamento sul decoro urbano, sebbene non via sia una legge che indichi cosa fare con chi intaglia tronchi di alberi morti. Foto: Kikapress