Consegnato all’Iran l’A321, primo di 100 aerei comprati ad Airbus

Un accordo storico, “una giornata baciata dal sole” come l’ha definita l’amministratore delegato di Iran Air Farhad Parvaresh. Il primo velivolo Airbus A321 è stato consegnato alla compagnia di bandiera di Teheran, primo grande accordo commerciale concluso dall’Iran con l’Occidente dai tempi della rivoluzione.

L’aereo uscito dalle industrie di Toulouse è il primo dei 100 acquistati dalla Repubblica Islamica con un contratto da 19 miliardi di dollari che prevede la consegna di 46 A321, di 38 medio-lungo raggio A330 e di 16 A350.

Il contratto con Airbus, siglato a Parigi un anno fa, si affianca all’accordo firmato con Boeing per 80 aerei e fa parte del necessario rinnovamento della flotta iraniana, una delle più vetuste e meno sicure al mondo a causa delle sanzioni.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità