Corteo Ilva ad alta tensione a Genova: no alla chiusura -VideoDoc

TmNews

Genova, (TMNews) - Si è conclusa senza incidenti ma con diversi momenti di tensione la manifestazione dei lavoratori dell'Ilva di Genova indetta da Fim e Uilm per protestare contro l'ultimatum della magistratura per lo spegnimento degli impiantisotto sequestro dello stabilimento di Taranto. Al corteo, a cui

non ha aderito la Fiom, hanno preso parte centinaia di operai e impiegati dello stabilimento di Cornigliano e una delegazione di dipendenti dello sito produttivo di Novi Ligure. Presenti anche

rappresentanze dei lavoratori di altre aziende genovesi come

Ansaldo e Piaggio e alcuni autotrasportatori che hanno seguito il corteo a bordo di una decina di tir.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità