Daniele Liotti sull'addio di De Rossi alla Roma: 'E' una grande ingiustizia che lui non meritava'

In occasione della presentazione del film tv 'Duisburg - Linea di sangue', abbiamo incontrato Daniele Liotti che da ex calciatore e tifoso della Roma, ha commentato la vicenda De Rossi. "Sono senza parole - ha detto l'attore - credo sia stata una grande ingiustizia. Si scopre così un altro lato del calcio, quello in cui gli interessi e il denaro passano avanti a tutto, facendo dimenticare la passione e la fedeltà di un calciatore come De Rossi e questo è un po' amaro. Lui non meritava questo".