Essere first lady: Michelle Obama e Ann Romney a confronto

TmNews

New York, (TMNews) - Spumeggiante e energica come Michelle o elegante e pettinata come Ann. Essere first lady è una questione di stile, nella corsa alla Casa Bianca si apre un'altra sponda di confronto. Da un lato gli Obama la coppia di afroamericani che ha fatto del look casual la cifra caratterizzante degli ultimi 4 anni alla guida degli Stati Uniti, dall'altra i Romney, bianchi, mormoni e con un look ingessato ma impeccabile.

Le mogli dei due candidati giocano un ruolo determinante nella conquista del consenso.

La sfidante Ann Romney, 63 anni, madre di cinque figli incarna la perfetta padrona di casa, devota alla causa del marito e che sposa i valori tradizionali con sorriso dolce ma deciso.

Ups 00.00.28

"Questo è l'uomo di cui Stati Uniti hanno bisogno. Questo è l'uomo che si alza tutti i giorni con la volontà di risolvere i problemi che gli altri credono non possano essere risolti" ha detto sul palco della convention repubblicana infiammando i cuori dei conservatori.

A 48 anni, Michelle Obama ha invece tutte le caratteristiche della madre moderna, brillante e super attiva. Si è molto impegnata nella lotta contro l'obesità infantile e per aiutare i bambini provenienti da ambienti svantaggiati. Ma è sempre accanto al marito durante i tour elettorali.

00.01.13

"Il vostro Presidente sa cosa vuol dire combattere per la famiglia. Lui sa cosa vuol dire desiderare una vita migliore per i suoi figli e nipoti. Per questo mi piace. Ecco perché l'ho sposato" ha dichiarato Michelle che ha grinta da vendere.

A novembre l'ardua sentenza.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità